Tu sei qui

SBK, 8 Ore Suzuka: PJ Jacobsen al posto di Leon Camier con Honda HRC

La squadra ufficiale ha deciso di affidarsi al pilota statunitense per sostituire quello britannico, infortunatosi nei recenti Official Test 

SBK: 8 Ore Suzuka: PJ Jacobsen al posto di Leon Camier con Honda HRC

L’infortunio rimediato da Leon Camier negli Official Test della scorsa settimana ha complicato i piani di Honda. Già, perché la frattura alla vertebra C5 è stata fatale, tanto da costringere il britannico ad alzare bandiera bianca in vista della 8 Ore di Suzuka. Un grattacapo non da poco per HRC, chiamata a trovare un sostituto.

La scelta è ricaduta su PJ Jacobsen, attualmente impegnato in Superbike con i colori del team Triple M. Toccherà quindi all’americano affiancare Nakagami e Takahashi in sella alla Firebalde. Inizialmente lo statunitense era stato disegnato per disputare il round finale del Mondiale Endurance con la squadra HARC-PRO Honda. A seguito della defezione di Leon, la scelta di promuoverlo nel team ufficiale HRC.

A raccogliere il suo testimone con HARC-PRO il francese Randy De Puniet.  

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti