Tu sei qui

MotoGP, Espargarò: ad Assen ci è mancata solo la gara

Aprilia e Aleix in cerca di un buon risultato al Sachsenring: "non è la mia pista preferita ma sono sempre andato forte"

MotoGP: Espargarò: ad Assen ci è mancata solo la gara

Aprilia è ancora alla ricerca di un risultato che ripaghi degli sforzi gli uomini di Noale capitanati da Romano Albesiano. Assen sembrava l’occasione giusta dopo le buone qualifiche di Aleix Espargarò (7° e direttamente in Q2) ma una scelta sbagliata di gomme ha vanificato ogni speranza.

Lo spagnolo e il suo compagno di squadra Redding ci riproveranno al Sachsenring, una pista che lo scorso anno la RS-GP aveva mostrato di gradire, con Aleix settimo al traguardo.

"Nell'ultima gara prima della pausa estiva il mio obiettivo è di portare a casa un buon risultato - non usa mezzi termini Espargarò -  Ad Assen siamo stati competitivi per tutto il weekend, l'unica sessione che ci è mancata è stata la gara. Il Sachsenring non è il mio circuito preferito quanto a layout ma ci sono sempre andato piuttosto forte, anche lo scorso anno ho concluso settimo con un ottimo passo".

Anche Scott vuole regalare qualche soddisfazione alla squadra che sa di lasciare a fine stagione. Il britannico sta faticando sulla RS-GP e una buona gara gli permetterebbe di affrontare nel migliore dei modi la seconda metà di stagione.

"Il Sachsenring ha molte curve lunghe da percorrere senza freni, non il nostro punto di forza, ma è anche un tracciato stretto e tortuoso che potrebbe aiutarci - riflette - Vengo da due gare positive, in cui mi sono divertito a guidare. Con l'Aprilia per me ogni tracciato è nuovo e quindi non so cosa aspettarmi ma a livello di mentalità voglio affrontare ogni sessione senza troppe complicazioni, pensando solo a fare il meglio possibile".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti