Tu sei qui

SBK, FP2, SSP: Caricasulo beffa Mahias, 6° De Rosa

Il romagnolo scalza dalla vetta il francese all'ultimo tentativo, 3° Cluzel seguito da Cortese e Krummenacher, 7° Badovini

SBK: FP2, SSP: Caricasulo beffa Mahias, 6° De Rosa

L’incubo pioggia è stato momentaneamente scacciato, perché nel pomeriggio la pista di Donington si è asciugata, consentendo ai piloti di abbassare le proprie prestazioni. A mettere tutti in riga nella FP2 è quindi Federico Caricasulo. All’ultimo tentativo disponibile, il romagnolo ha piazzato la zampata vincente, siglando il crono di 1’31”587. Una prestazione che gli consente di precedere Lucas Mahias di soli 19 millesimi, seguito da a 28 da Jules Cluzel.

La giornata britannica si tinge quindi di blu, dal momento che le prime cinque posizioni sono dominate esclusivamente da R6, dove troviamo anche quelle di Sandro Cortese (+0.341) e Randy Krummenacher (+0.467). I loro distacchi nei confronti della vetta salgono, dal momento che il tedesco accusa oltre tre decimi, quattro invece per lo svizzero.

Alle loro spalle si inseriscono poi le MV Agusta di Raffaele De Rosa (+1.030) e Ayrton Badovini (+1.144) con quest’ultimo vittima di una caduta senza però registrare conseguenze. Il loro gap supera il secondo e di conseguenza sarà necessario ridurre il distacco nella giornata di domani. Nelle prime dieci posizioni anche Andrew Irwin, Sheridan Morais e Luke Staplefor, soltanto quindicesimo West. Nonostante un avvio da protagonista sul bagnato, l’australiano ha faticato a mantenere il passo dei migliori e sabato dovrà quindi passare dalla SP1.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti