Tu sei qui

SBK, Imola batte Buriram ed è la tappa più seguita del Mondiale

Per il round tricolore ben 76.317 gli appassionati presenti in circuito nella tre giorni, circa tremila in più rispetto alla Thailandia

SBK: Imola batte Buriram ed è la tappa più seguita del Mondiale

Era uno degli appuntamenti tra i più attesi della stagione e il pubblico ha fatto sentire ancora una volta la propria passione sulle tribune e nel paddock. Già, perché  nella tre giorni di Imola, si sono registrati ben 76 mila appassionati al Santerno. Per l’esattezza 76.317, è questo il dato ufficiale diramato da Dorna in occasione del round tricolore, che ha visto Johnny Rea conquistare tutti i riflettori della scena.

Un numero in crescita rispetto al 2017, quando in quell’occasione furono 75.115 gli spettatori in circuito. Insomma, la tappa dell’Enzo e Dino Ferrari si rivela ancora una vola una garanzia. C’è però un’altra notizia che fa sorridere, dal momento che Imola risulta essere il round del Mondiale Superbike più seguito ad oggi del 2018. Battuta infatti la tappa di Buriram, che lo scorso febbraio registro 73.172 spettatori.

Adesso la mente è rivolta al 2019 con il sogno degli 80 mila.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti