Tu sei qui

MotoGP, Marquez mette nel mirino a Jerez i 37 trionfi di Hailwood

Marc come Casey Stoner e Mick Doohan, con l'ultimo trionfo al COTA sono sei successi consecutivi sullo stesso tracciato 

MotoGP: Marquez mette nel mirino a Jerez i 37 trionfi di Hailwood

Austin è la roccaforte di Marc Marquez e tanto per cambiare il 93 ci ha tenuto a ribadirlo due settimane fa, quando ha dominato il round a stelle e strisce in sella alla sua Honda. Grazie alla vittoria del COTA, lo spagnolo è arrivato a 36 trionfi nella classe regina, uno in meno rispetto a Mike Hailwood.

Il Gran Premio di Spagna diventa quindi l’occasione per agganciare il pilota britannico e mettere nel mirino le 38 affermazioni di Casey Stoner. In questa speciale classifica riguardante i piloti più vincenti, Valentino Rossi guarda tutti dall’altro con 89 successi nella top class, seguito da Giacomo Agostini a quota 68, mentre 54 per Mick Doohan.

 

Tornando a Marquez, in Texas l’alfiere Honda si è aggiudicato per la sesta volta consecutiva il Gran Premio delle Americhe. Il numero sei accomuna anche Casey Stoner, che dal 2007 al 2012 ha dominato il GP d’Australia, così come Mick Doohan quello del Mugello dal 1993 al 1998. C’è chi ha saputo fare meglio dell’australiano, ovvero Valentino Rossi, capace di vincere per ben sette edizioni di fila il round tricolore, ovvero dal 2002 al 2008.

Il pilota che vanta il maggiore numero di vittorie consecutive sulla stessa pista è però Giacomo Agostini, con nove trionfi sul tracciato finlandese di Imatra dal 1965 al 1973.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti