Tu sei qui

SBK, SSP: Cluzel si prende il warmup, 4° Caricasulo

Il francese precede Krummenacher e Mahias in una classifica dove ci sono ben sette R6 davanti, 7° Kraisart, 10° West seguito da De Rosa 

SBK: SSP: Cluzel si prende il warmup, 4° Caricasulo

C’è ancora una francese davanti a tutti. Non si tratta di Lucas Mahias, ma di Jules Cluzel, che nell’ultimo turno prima della gara sigla il riferimento grazie al crono di 1’37”560. Il pilota transalpino conferma così la propria fiducia con la pista asiatica, forte del trionfo ottenuto due anni fa. Siamo convinti che in occasione della corsa che scatterà alle ore 9:30 italiane punterà a calare il bis.

Anche nel warmup della domenica, le prime sette posizioni sono occupate esclusivamente da Yamaha. Al secondo posto si inserisce la R6 di Randy Krummenacher, staccata di soli 99 millesimi dalla vetta, poi quella di Lucas Mahias e di Federico Caricasulo, che in gara scatterà dalla terza casella.

A parte il romagnolo, non ci sono altri italiani presenti nella top ten. Bisogna infatti scendere fino all’undicesima piazza, dove troviamo la MV Agusta di Raffale De Rosa (+1.275), preceduta di 84 millesimi dalla Kawasaki di Anthony West.  Tornando a dare uno sguardo ai piani alti della classe, nei primi dieci posti ci sono anche i piloti locali. Già, perché col sesto tempo Wilairot guida il terzetto formato da Kraisart e Warokorn, poi Nick Tuuli, quest'ultimo sul podio di Buriram un anno fa. Soltanto diciassettesimo Badovini seguito da Okubo.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti