Tu sei qui

SBK, SS600, FP1: Mahias guida l'armata Yamaha in Australia

Miglior tempo di Lucas, sulla prima delle quattro R6 in alto nella classifica, con Krummenacher, Cortese e Caricasulo. 5° Sofuoglu, 6° De Rosa

SBK: SS600, FP1: Mahias guida l'armata Yamaha in Australia

Nonostante abbia rinunciato alla tabella numero 1, Lucas Mahias vuole onorare il titolo conquistato lo scorso anno, dimostrando il proprio valore senza lasciare dubbi. Primo tempo 1’33”103 per il numero 144 a Phillip Island, con il suo vistoso casco rosa shocking (pure i guanti) e la Yamaha R6 del team GRT, che guarda tutti dopo 14 passaggi di pista utili.

Un drago nei test ed anche nelle prove libere: secondo tempo di Randy Krummenacher, quest’anno in forza al team Evan Bros Yamaha, con un ritardo dal francese di quattro decimi tondi tondi. Terzo con quasi mezzo secondo di gap accusato è Sandro Cortese, nuovo acquisto della classe Supersport, direttamente dalla Moto2; Yamaha anche per il tedesco, nel team finlandese di Vesa Kallio, il fratello di Mika.

Quattro R6 nelle prime quattro posizioni nella lista dei tempi, con Federico Caricasulo a sette decimi abbondanti dal compagno di box Mahias; Kenan Sofuoglu è quinto ma, il più volte campione ha dapprima precisato: la forma fisica non è quella ottimale e la Kawasaki ZX6R sembra arrivata al capolinea del proprio sviluppo.

Inizia con un sesto tempo il 2018 di Raffaele De Rosa, ora nel team Vamag motorizzato MV Agusta; il compagno di squadra Badovini è dodicesimo, tra il napoletano ed il biellese ci sono Anthony West che gioca in casa, Julies Cluzel – sempre rabbioso e spettacolare – Luke Stapleford con l’inglesissima Triumph tre cilindri, Kyle Smith e Niki Tuuli su due Honda CBR.

Canducci è tredicesimo, diciottesimo crono per l’ex Campione del Mondo 125 Mike Di Meglio su Derbi, a Phillip Island con una Yamaha; ventesimo il campione europeo, l’estone Soomer, chiude la tabella Stefan Hill, portato al centro medico dopo una brutta caduta.

 

 

 

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti