Tu sei qui

MotoGP, Yonny Hernandez con la Yamaha Tech3 ai test di Sepang

UFFICIALE - Hervé Poncharal ha deciso di affidare la M1 al pilota colombiano: "È uno dei pochi candidati per sostituire Folger nel 2018"

MotoGP: Yonny Hernandez con la Yamaha Tech3 ai test di Sepang

Il forfait di Jonas Folger ha costretto Hervé Poncharal a correre ai ripari e cercare un sostituto. Alla fine la scelta è ricaduta su Yonny Hernandez. Toccherà quindi al colombiano salire in sella alla M1 del team Tech3, in occasione dei test di Sepang in programma da domenica 28 a martedì 30 gennaio. Ricordiamo che si tratta di una sostituzione momentanea, dal momento che il pilota che condividerà il box per tutto il 2018 con Johann Zarco non è ancora stato deciso.

Hernandez, reduce dai test di Jerez con la Kawasaki di Pedercini, è pronto per la sfida: “Spero che Jonas guarisca e torni presto– ha commentato – è un pilota di talento, a cui auguro il meglio. Personalmente sono felice di questa occasione – ha aggiunto – ovvero ritornare nuovamente su una MotoGP. Da parte mia c’è molta curiosità nel provare una Yamaha, dato che in passato ho solo corso con Ducati nella top class”

A dare il benvenuto al colombiano è Poncharal: “Ancora una volta tengo a rimarcare il mio dispiacere per quanto accaduto a Jonas – ha commentato il numero uno del team – bisogna però superare questa situazione nel modo migliore, anche se non sarà semplice. Lo scorso 20 gennaio quasi tutti i piloti da noi richiesti erano sotto contratto – ha ricordato – ma in quel momento Hernandez non rientrava tra quelli. Ci tengo quindi a ringraziare Lucio Pedercini per la sua disponibilità. Nessuna decisione definitiva verrà presa prima di tornare da Sepang – ha concluso Poncharal - analizzeremo il lavoro di Yonny nel corso dei test, lui è uno dei nostri pochi candidati per il 2018.”

Articoli che potrebbero interessarti