Tu sei qui

SBK, Battibecco su Twitter per Johnny Rea

Un follower lo attacca: "Un grande in Superbike, ma non ha ciò che serve per la MotoGP", il tre volte iridato non ci sta e ribatte bloccandolo

SBK: Battibecco su Twitter per Johnny Rea

In molti vorrebbero vedere Johnny Rea in MotoGP. Durante la scorsa stagione si era vociferato di un suo eventuale passaggio in Suzuki, prontamente smentito alla nostra testata da Davide Brivio. Nelle ultime ore non sono poi mancati i rumors, riguardo la possibilità di vedere il nordirlandese sostituire Jonas Folger in sella alla Yamaha del team Tech3.

Tante voci, ma alla fine nulla di concreto, dal momento che il tre volte iridato non si muoverà dalla Kawasaki. La MotoGP rimane però un tema d’attualità, tanto che su twitter, un utente ha lanciato una frecciatina al pilota, scrivendo:  “Jonathan Rea non ha ciò che serve per la MotoGP. Un grande in SBK, ma cambiando metterebbe fine alla sua carriera. Solo il più grande tra i grandi sopravvive nel Paddock dei GP”.

Il messaggio scritto da Steve Densley non è passato inosservato al campione, che ha prontamente risposto: “Personalmente non sono d’accordo caro amico – ha ribattuto Johnny -  ma per il fatto di essere menzionato nel tuo stupido commento, hai guadagnato un bello status di bloccato. Buona giornata!”. Insomma, Rea non ha voluto utilizzare troppi giri di parole, chiudendo subito il discorso e mostrando di avere le idee abbastanza chiare riguardo le sue qualità. D'altronde martedì inizieranno i test in Spagna e il campione in carica non ha la minima intenzione di deconcentrarsi. 

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti