Tu sei qui

SBK, Stock1000: Roberto Tamburini e BMW insieme nel 2018

Dopo l'addio a Yamaha, nella prossima stagione il romagnolo tenterà l'assalto al titolo con i colori del team Berclaz Racing

SBK: Stock1000: Roberto Tamburini e BMW insieme nel 2018

È già tempo di lavorare in ottica 2018 e le pedine più pesanti sono state mosse. Dopo l’esperienza nel team Yamaha Pata, Roberto Tamburini ha deciso di cambiare. Nella prossima stagione lo vedremo infatti impegnato con la BMW S1000RR del team Berclaz Racing.

Il pilota romagnolo proverà quindi l’assalto al titolo della Stock1000 dopo il quarto posto della recente annata. Per lui si tratta di un ritorno in sella alla moto tedesca a distanza di due anni dall’avventura con i colori XRacing:  “Sono molto contento di entrare a far parte di una squadra competitiva e tornare a guidare una BMW – ha detto Tamburini - vogliamo arrivare alla prima gara di Aragon nelle condizioni migliori e sarà quindi molto importante trovare un buon assetto già nei primi test”.

A condividere il box con il romagnolo ci sarà Luca Salvadori come già annunciato in precedenza dalla squadra.  

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti