Tu sei qui

Moto2, Test Jerez: Oliveira precede Bagnaia, 5° Pasini

I TEMPI ALLE 15 - Poco più di un decimo separa il piemontese dalla vetta, 10° Marini, 22° Fenati, in Moto3 Canet davanti a Foggia e Arbolino

Moto2: Test Jerez: Oliveira precede Bagnaia, 5° Pasini

Seconda e ultima giornata di test sulla pista di Jerez con Moto2 e Moto3 impegnate a preparare il 2018. Nella classe intermedia continua il duello ravvicinato tra Alex Marquez e Francesco Bagnaia, come visto ieri nella sessione inaugurale. Allo scoccare delle ore 15 il miglior tempo è però di Miguel Oliveira, che conferma il potenziale della KTM emerso nel finale di stagione. Il portoghese segna il passo  grazie al crono di 1’41”518. Poco più di un decimo accusa il portacolori dello Sky Racing Team VR46 (+0.104), seguito a soli 91 millesimi dall’alfiere Marc VDS, pronto a debuttare a fine mese in sella alla Honda MotoGP.

Nelle prime cinque posizioni c’è anche Mattia Pasini, capace di migliorare di sette decimi il crono del giovedì. Oltre al pilota piemontese e quello romagnolo, presente nella top ten anche Luca Marini (+1.072), autore del decimo tempo, nonostante il secondo che lo separa dalla vetta. Il pesarese precede Sam Lowes (+1.128), di nuovo in Moto2 dopo l’avventura con Aprilia, seguito da Hector Barberà (+1.163), che domenica ha ufficialmente chiuso il rapporto nella top class con Avintia.  

Rispetto a ieri, si migliora di mezzo secondo Andrea Locatelli (+1.207), agganciando la tredicesima piazza, due posizioni più arretrato Simone Corsi. Per quanto riguarda gli altri alfieri della pattuglia tricolore, Romano Fenati (+1.672) abbassa il riferimento del giovedì di otto decimi, precedendo nell’ordine Manzi e Baldassarri. Il migliore tra i rookie rimane sempre Joan Mir (20°, +1.576), anche se lo spagnolo ha limato solo tre decimi rispetto al turno inaugurale.

In Moto3 continua a guardare tutti dall’alto Aron Canet, grazie al tempo di 1’46”175. Dietro di lui Dennis Foggia, sceso oggi in pista con il transponder poi Tony Arbolino. Alle ore 18 cala il sipario sulla seconda e ultima giornata di test.    

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti