Tu sei qui

Moto2, Remy Gardner rinnova con Tech3 per il 2018

Il giovane australiano correrà un altro anno per il team francese ed avrà al suo fianco l'olandese Bo Bendsneyder

Moto2: Remy Gardner rinnova con Tech3 per il 2018

Aria di cambiamenti e di conferme nel Motomondiale: l’australiano Remy Gardner rinnova il contratto con Tech3, la squadra francese con la quale il figlio di Wayne, ex iridato Classe 500, sta disputando la seconda stagione nella Moto2 Mondiale.

Remy, che ha già guidato la Kalex nel 2015, ha 19 anni e porta in gara la Mistral motorizzata Honda, ha come miglior risultato un nono posto a Brno nella scorsa estate. L’accordo con l’esperto Hervè Poncharal sarà di una stagione e l’australiano avrà al suo fianco l’olandese Bo Bendsneyder, promosso dalla piccola Moto3, a sostituire lo spagnolo Xavi Vierge.

Gardner, dotato di uno stile di guida davvero diverso da quello del suo babbo (stesso discorso per quanto riguarda il look: Wayne aveva i capelli corti ed ordinati, Remy li porta lunghi e sembra una pop star) omaggia con la tabella numero 87 suo papà, ricordando il campionato 1987 vinto nella Classe 500.

Remy sarà così al via della sua quinta stagione iridata nel Motomondiale, dopo l’esordio avvenuto nel 2014 a Misano in Moto3, ed il primo punto in classifica lo ha colto in Malesia nella medesima annata.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti