Tu sei qui

MotoGP, Misano: i numeri dicono Yamaha e Honda, Ducati ferma a Stoner

Da Kenny Roberts che siglò il primo sigillo nel 1980 e Dani Pedrosa che nel 2016 si impose su Rossi e Lorenzo. Dovi chiamato alla riscossa

MotoGP: Misano: i numeri dicono Yamaha e Honda, Ducati ferma a Stoner

Tutti a caccia del Dovi. Al tredicesimo round della MotoGP il pilota Ducati si presenta al via con la testa del mondiale (+9 su Marquez) e come il pilota che ha vinto di più nella stagione: quattro successi per lui.
Vediamo quali sono i numeri che aprono il "GP di San Marino e della Riviera di Rimini":

• Il circuito di romagnolo è stato teatro di un Gran Premio per dieci volte tra il 1980 e il 1993.La prima volta che il Misano World Circuit Marco Simoncelli ha ospitato un GP era il 1980. La gara 500cc fu di 40 giri, il tracciato misurava 3,448 Km e si corse in senso antiorario. Il GP fu vinto da Kenny Roberts.

• Dopo l’incidente che ha posto fine alla carriera di Wayne Rainey, per i tredici anni successivi non si è più corso sul "World Circuit".

• Si ritornò nel 2007 con alcune importanti modifiche. La lunghezza del tracciato passò a 4,18 Km e si invertì il senso di percorrenza.

• Il GP di San Marino è stato organizzato per 19 volte e su 3 differenti circuiti: per la prima volta ad Imola nel 1981 e poi nel 1983, al Mugello per quattro volte nel 1982, nel 1984, nel 1991 e nel ’93 mentre nel 1985, ’86, ’87 e dal 2007 per tredici volte a Misano.

Yamaha è il costruttore con più successi sulla pista romagnola: dal 2007 la Casa dai tre diapason ha vinto sei GP, l’ultimo firmato Valentino Rossi nel 2014.

• Honda si è imposta tre volte, due di fila nelle ultime stagioni. Quella scorsa vinse Dani Pedrosa mentre il successo di Marc Marquez nel 2015 pose fine al digiuno HRC che durava dal 2010.

• Per Ducati una sola vittoria, quella di Casey Stoner nel 2007. Da allora la moto di Borgo Panigale è salita altre due volte sul podio romagnolo: con Toni Elias come terzo nel 2008 e nel 2012 con la piazza d’onore di Rossi.

• Nell’era MotoGP Suzuki ha conquistato due volte il podio sulla pista adriatica. Era il 2007 e Chris Vermeulen arrivò secondo davanti al compagno di box John Hopkins. Poi ci furono i quinti posti di Loris Capirossi nel 2009 e quello di Maverick Viñales la stagione scorsa.

• Dal 2007 i piloti con maggior vittorie a Misano sono Jorge Lorenzo che ha vinto un GP in 250cc e tre in MotoGP mentre Marc Marquez si è imposto una volta in 125cc, due nella classe intermedia e una nella categoria regina. Lorenzo ha colto il successo in MotoGP per tre anni consecutivi tra il 2011 e il 2013, è arrivato secondo nel 2008, nel 2009, nel 2014 e terzo la scorsa stagione.

La vittoria al GP di San Marino di Dani Pedrosa nel 2010 è l’ultima di un pilota della massima categoria scattato dalla pole position.

• Il podio della scorsa stagione, formato da Pedrosa, Rossi e Lorenzo ha contato ben 160 vittorie totali nella classe regina. Con i loro successi, i tre piloti, hanno contribuito a segnare un nuovo record.

Articoli che potrebbero interessarti