Tu sei qui

SBK, Davies: Lausitzring? I test mi hanno fatto capire di essere veloce

Il gallese: "Tre settimane fa ho dimostrato di essere competitivo, affronterò la seconda parte del Campionato senza fare calcoli"

SBK: Davies: Lausitzring? I test mi hanno fatto capire di essere veloce


Le vacanze sono finite anche per Chaz Davies, che il prossimo fine settimana tornerà in sella alla Panigale in occasione del round del Lausitzring. Una pista che l’ha visto trionfare nel 2016 in Gara 1, davanti a Tom Sykes e Nicky Hayden.  

Quella vittoria ancora oggi non la dimentica: “Lo scorso anno al Lausitzring siamo stati molto competitivi – ha ricordato - avevamo un gran ritmo sull’asciutto e di fatto abbiamo compiuto una svolta. Anche durante i test estivi in Germania siamo stati abbastanza veloci – ha aggiunti – inoltre - siamo anche riusciti a girare sul bagnato con riscontri cronometrici incoraggianti”.

C’è quindi molta fiducia nel volto del portacolori Aruba: “Dobbiamo ancora confermare un paio di parametri che solitamente definiamo durante il weekend di gara – ha svelato - ma in generale mi sono sentito a mio agio e sono stato contento del lavoro svolto. Quindi non vedo l’ora di tornare in sella alla Panigale R su una pista che mi piace”

Il tracciato è di quelli che esalta le qualità del pilota Ducati: “La pista è piuttosto sconnessa, ma offre della parti differenti rispetto ad altri circuiti – ha concluso  - al Lausitzring è possibile infatti trovare traiettorie per evitare le buche. Sono carico per la seconda parte della stagione, la affronteremo come sempre una gara alla volta, e vedremo cosa succederà”.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti