Tu sei qui

Moto2, Schrotter operato lunedì, vuole correre venerdì

Marcel si era rotto lo scafoide facendo enduro con Jack Miller. Giovedì si sottoporrà alla visita dei medici del circuito per il GP d'Austria

Moto2: Schrotter operato lunedì, vuole correre venerdì

Marcel Schrotter è stato operato ieri, lunedì, a Monaco di Baviera allo scafoide della mano destra fratturato. L’infortunio era capitato in una sessione di allenamento sulla moto da enduro in Australia insieme a Jack Miller, durante la pausa estiva.

Il dottor Klaus-Dieter Werber, responsabile dell’intervento, ha sottoposto oggi a una visita accurata il pilota e si è detto molto ottimista sui tempi di recupero.

Per fortuna la frattura non era scomposta ed è stata fissata con un solo chiodo, ma Marcel ha addirittura l’idea di correre il GP di Austria che inizierà venerdì. Al momento Schrotter ha recuperato la mobilità alla mano, ma avverte ancora dolore.

Giovedì si sottoporrà alla visita dei medici del circuito giovedì per avere l’OK per provare a correre.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti