Tu sei qui

MotoGP, A. Espargarò: Ho il miglior passo gara di tutta la stagione

Lowes: La caduta mi ha negato l'accesso alla Q2, ma sarò competitivo in qualunque condizione

MotoGP: A. Espargarò: Ho il miglior passo gara di tutta la stagione

La pioggia del pomeriggio ha resto la strada in salita all’Aprilia di Aleix Espargarò, tanto che lo spagnolo si è dovuto consolare con l’ottavo crono in qualifica alle spalle del fratello Pol. Un piccolo passo indietro per la RS-GP, sempre presente nella top five in occasione dei primi tre turni di libere.

C’è un pizzico di amarezza nel volto di Aleix.

“L'ottava posizione non è male ma puntavo a fare meglio – ha sottolineato - soprattutto vista la competitività dimostrata in tutti i turni. Domani spero in una gara asciutta – ha aggiunto – consapevole che abbiamo il miglior passo della stagione”.

Per lui asciutto o bagnato poco importa.

 “Ho smesso di guardare le previsioni perché qui è praticamente inutile – ha commentato - sarà fondamentale analizzare bene la situazione e scegliere la gomma giusta, l'asfalto al Sachsenring si asciuga molto velocemente quindi bisogna essere intelligenti nel decidere la strategia migliore”.

 Pomeriggio amaro invece per il compagno Sam Lowes, che non è riuscito a strappare il pass per la Q2, condizionato tra l’altro da una caduta.

“C’è delusione per la qualifica – ha dichiarato il britannico - sono sempre stato veloce sul bagnato e mi aspettavo di poter entrare in Q2. La scivolata si è rivelata piuttosto violenta, ho un po’ di dolore alla schiena ma fortunatamente niente di serio”.

La fiducia però non manca in vista della gara.

“Nelle FP4 abbiamo svolto davvero un buon lavoro – ha ricordato - prima che arrivasse la pioggia ho impostato un long run con un passo competitivo. Dal punto di vista dell’assetto siamo piuttosto competitivi in tutte le condizioni – ha aggiunto - forse all'anteriore possiamo fare ancora qualche modifica ma in generale sono positivo per la gara di domani".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti