Tu sei qui

MotoGP, Zarco: Al Sachsenring per tornare sul podio prima della pausa

Johann: "Voglio proseguire su questa strada", Folger: "In Olanda ho commesso un errore che non ripeterò mai più"

MotoGP: Zarco: Al Sachsenring per tornare sul podio prima della pausa

Le sue ambizioni erano ben altre al TT, ancora di più dopo la pole del sabato. Johann Zarco cerca il riscatto e l’occasione giusta potrebbe essere il Sachsenring. Il tracciato lo conosce bene e il meteo questa volta non dovrebbe essere un ostacolo come in Olanda: “E’ un circuito piccolo, ma molto interessante con diverse curve a sinistra – ha svelato il francese – nel 2016 sono riuscito a vincere sotto la pioggia e speriamo che in questa occasione ci sia l’asciutto”.

Al di là del risultato, il round olandese si è rivelato comunque importante per la sua crescita: “Anche lo scorso weekend mi sono sentito competitivo in sella alla M1 – ha ricordato – avevo la giusta fiducia, inoltre ho conquistato anche la pole. Voglio proseguire su questa strada per tornare nuovamente sul podio. Sarebbe bellissimo prima della pausa”.       

Chi gioca in casa è Jonas Folger. I riflettori saranno puntati anche sull’idolo locale, a caccia del riscatto dopo il deludente round del TT: “C’è grande emozione perché questa è una gara speciale e immagino ci sarà tanto pubblico a supportarmi – ha commentato l’alfiere Tech3 –purtroppo ad Assen ho commesso un grave errore che non ripeterò mai più”.

Il pilota tedesco spera poi in un aiuto da parte del meteo: “Mi aspetto tre giorni di asciutto – ha sottolineato – in Olanda era molto complicato correre in quelle condizioni miste. Cercherò di essere competitivo davanti ai miei tifosi per renderli orgogliosi”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti