Tu sei qui

SBK, Lutto nel motociclismo: morto Mick Whalley a Donington

Il pilota perde la vita in occasione di Gara 1 della Ducati TriOptions Cup inserita nel weekend inaugurale del BSB

SBK: Lutto nel motociclismo: morto Mick Whalley a Donington

Un sabato di dolore quello di Donington, che vedeva alzarsi il sipario sulla stagione del BSB. Nel corso di Gara 1 della Ducati TriOptions Cup, Mick Whalley ha perso la vita a causa di un fatale incidente. L’olio lasciato in pista da una Panigale ha causato la caduta di ben sette piloti, tra questi anche il britannico.

Fin da subito le condizioni di Whalley sono apparse gravi. Trasportato d’urgenza al Queens Medical Centre di Nottingham ogni tentativo di rianimarlo è stato vano e il personale medico non ha potuto che constatare il decesso. Al momento non ci sono immagini riguardanti l’accaduto.

In serata Stuart Higgs (Direttore del BSB e di gara), insieme a Christopher Tate (Donington Park Managing Director) e la dottoressa Heike Romer (Responsabile Medico BSB) hanno comunicato la scomparsa del pilota. Cancellata la qualifica del BSB.

Il mondo delle due ruote si stringe nuovamente nel dolore, una settimana dopo la morte di Adrien Protat. Nella notte tanti i messaggi di cordoglio da parte di appassionati, addetti ai lavori e piloti. Tra questi anche quello di Leon Haslam.  

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti