Tu sei qui

Moto3, Tutti i team del 2017, arriva la Squadra Corse SIC58

Schiererà Arbolino e Suzuki sulle Honda. In Moto2 arriva la VR46, debutta KTM e rientra Kalex: la lista completa degli iscritti

Tutti i team del 2017, arriva la Squadra Corse SIC58

La FIM ha ufficializzato oggi i team che parteciperanno al Mondiale Moto3 nelle classi Moto3 e Moto2. Le liste non riportano i nomi dei piloti, ma solo le squadre regolarmente iscritte alla stagione 2017, quante moto schiereranno e la loro marca.

Incominciamo dalla classe cadetta, che ufficializza l’arrivo del team di Paolo Simoncelli nel motomondiale. Il suo nome è SIC58 Squadra Corse e schiererà due piloti: Tony Arbolino (vincitore di una gara a Jerez nel CEV poche settimane fa) e Tatsuki Suzuki, i due guideranno una Honda.

Quella di Simoncelli è l’unica new entry, come dicono gli anglofoni, per il resto lo schieramento rimarrà uguale all’attuale. Con due defezioni però: quelle del Team Italia (lo avevamo anticipato QUI) e del MH6, la squadra di Maria Herrera. A differenza di quest’anno, inoltre, non ci saranno team con tre piloti: sia Leopard che Sky VR46 passeranno a due.

Per quanto riguarda i marchi in campo, sarà la Honda l’azienda maggiormente rappresentata con 15 moto sulle 31 totali, poco meno della metà dello schieramento. KTM risponde con 10 moto, mentre Mahindra si ferma a 4, a cui però vanno aggiunte le gemelle marchiate Peugeot.

La Moto2 sarà la classe con più partecipanti, 32 il totale, e sono due le nuove squadre iscritte: Sky VR46 e RW Racing. Ajo, Italtrans e Speed Up inoltre raddoppieranno i loro piloti passando a due, mente AGR ridurrà a una sola moto il suo impegno.

La novità più importante è l’ingresso della KTM che schiererà due moto con il team Ajo (saranno affidate a Brad Binder e Oliveira). Inoltre, dopo un anno sabbatico, ci sarà anche il rientro di Suter, che fornirà i team Leopard e Intact GP.

Lo schieramento, come capita ormai da un paio di stagioni, sarà comunque monopolizzato da Kalex, con 22 moto su 32. Tech3 e Speed Up saranno presenti con due piloti a testa, entrambi schierati dai team dei rispettivi costruttori.

Di seguito le liste complete comunicate dalla FIM.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti