MotoGP, Ciabatti: Stoner non ha deciso. Allertato Pirro

Pochi giri per il canguro mannaro causa pioggia. Il collaudatore in preallarme per Argentina e Texas

Share


Casey Stoner come da programma è in pista a Losail e girerà fino alle 20 ore italiana. Purtroppo il tempo non gli è stato amico e qualche goccia di pioggia ha bagnato la pista qatarina, rallentando i test del canguro.

L'australiano è entrato in pista dapprima con la GP15, quindi è salito sulla GP16 ma è rientrato per modificare la posizione di guida.

"I test vanno avanti in modo frammentario perché ogni tanto pioviggina - ha raccontato Paolo Ciabatti - e la pista è umida in modo diseguale. Il tempo comunque sta leggermente migliorando. Ovviamente, come previsto, Casey proverà anche domani ma le previsioni del tempo non sono buone".

Al di là del risultato del test tutti si domandano cosa deciderà la Ducati per quanto riguarda i Gran Premi di Argentina e del Texas visto che Petrucci non ci sarà.

"Mah, al momento c'è poco da decidere - ha proseguito Ciabatti - Stoner non ha espresso alcuna volontà di correre per cui stiamo già riprogrammando gli impegni di Michele Pirro, che avrebbe dovuto provare a Valencia mercoledì e giovedì. Eventualmente annulleremo quelle prove e Michele prenderà il posto di Petrux nelle due trasferte oltreoceano. Ma dobbiamo aspettare domani, magari Casey cambierà idea".


Share

Articoli che potrebbero interessarti