Tu sei qui

MotoGP, Ducati in Australia con un seamless 'integrale'

Il cambio "super veloce" ora funziona in tutte le marce, Stoner atteso domani come spettatore

Ducati in Australia con un seamless 'integrale'

In Australia Dovizioso e Iannone saranno impegnati nelle prove della nuova Desmosedici GP, dopo il primo assaggio avuto a Sepang un paio di settimane fa. Nei box ci sarà anche Casey Stoner, che però questa volta non indosserà la tuta. Il Canguro è atteso nel pomeriggio a Phillip Island, ma probabilmente non sarà in circuito prima di domani.

A Borgo Panigale non sono stati con le mani in mano dopo i test della Malesia. Gli sforzi degli ingegneri si sono concentrati sul cambio, che aveva dato problemi a entrambi i piloti nelle prove precedenti. Il seamless era stato infatti oggetto di sviluppo durante all’inverno e ora funziona per tutte le marce, sia in inserimento che in scalata, mentre nella scorsa stagione il seamless era presente solo dalla prima alla quinta marcia.

Come detto, il nuovo componente a Sepang aveva dato qualche problema e gli ingegneri hanno provveduto a risolvere gli inconvenienti. Tutto dovrebbe essere stato sistemato e la pista darà l’ultima conferma.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti