Tu sei qui

MotoGP, Baz: 8,5 secondi di paura, 29,9 g sulla spalla

VIDEO. Alpinestars ha pubblicato i dati dell'air bag dell'incidente di Loris a Sepang

Iscriviti al nostro canale YouTube

Anche conoscendo il lieto fine, rivedere l’incidente capitato a Baz in pieno rettilineo a Sepang crea ancora qualche spavento. La gomma posteriore della Ducati di Loris è ceduta quando la moto viaggiava a circa 290 km/h e lo schianto è stato inevitabile.

Come sappiamo, il francese nel volo ha rimediato solo un abrasione al gomito e nulla più. La fortuna ha avuto la sua parte quando nel finale nella scivolata la moto ha tagliato la pista incrociando la sua traiettoria con quella del pilota, ma soprattutto il suo abbigliamento tecnico ha fatto il suo dovere.

Alpinestars, marchio che fornisce a Baz la tuta provvista di air bag, ha pubblicato alcuni dati dell’incidente. Da questi si scopre che la durata totale dell’incidente è stata di 8,5 secondi: dopo 1,9 secondi dalla perdita del controllo Loris è caduto e l’air bag si è aperto completamente in appena 60 millisecondi.

Al momento dell’impatto a terra, sulla spalla sinistra è stata misurata una decelerazione pari a 29,9 g. Infine, il pilota del team Avintia è scivolato sull’asfalto per 6,6 secondi.

Numeri che fanno impressione, ma che dimostrano anche che il lavoro sulla sicurezza dà importanti frutti.

GUARDA IL VIDEO

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti