Tu sei qui

MotoGP, Capirossi: Stoner? L'ho visto molto carico

VIDEO "Correrà, gliel'ho letto negli occhi. Sarò in Direzione Gara, due occhi in più aiuteranno"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Loris Capirossi lascia la cabina di commento di Sky per essere maggiormente impegnato in Direzione Gara in questo 2016. Sulla sua camicia c’è scritto Safety Advisor, anche se il suo ruolo sarà meglio delineato nelle prossime settimane.

Sarò meno impegnato in televisione e più in Direzione Gara, anche per la MotoGP - spiega - Due occhi in più potranno dare una mano e ci saranno anche altre novità, a partire dai punti di penalizzazione”.

Di più non vuole dire, ma Dorna e FIM hanno capito che servono degli aggiustamenti nell’organismo di controllo dopo quanto successo negli ultimi GP del 2015. Servirà qualche mossa preventiva per calmare gli animi?

Penso che ci sono già stati vari incontri con i piloti e dei chiarimenti. L’importante è partire nel modo migliore”, l’opinione dell’imolese.

Passando alla tecnica, gomme ed elettronica sono le principali novità

Michelin ha portato gomme nuove e vanno meglio, anche se ci sarà ancora da lavorare - spiega - Le gomme sono le scarpe dei piloti ed è importante trovare le giuste sensazioni. Per quanto riguarda l’elettronica c’è chi soffre di più, chi meno. Metterei i due aspetti sullo stesso piano, anche se le gomme forse sono più importanti”.

Impossibile non chiedergli la sua opinione su Stoner, di cui è stato anche compagno di squadra.

Ho parlato con Casey e l’ho visto molto carico ed entusiasta - rivela - Lui vuole dare il suo aiuto allo sviluppo della moto e mi ha detto che gli sembrava di non essere mai sceso dalla Ducati. Guardandolo negli occhi, non escluderei una sua wild card”.

Ma non sarà un azzardo nei confronti di Dovizioso e Iannone?

Stoner è uno stimolo per i piloti ufficiali, se andasse più forte di loro sarebbe una spinta per migliorare. Rivederlo in pista sarebbe interessante anche dal punto di vista mediatico”.

GUARDA IL VIDEO

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti