Tu sei qui

Cruciani Racing, nasce la Scuola dei Campioni

Inaugurato in Spagna il progetto dedicato ai giovani che sognano il Motomondiale

Cruciani Racing, nasce la Scuola dei Campioni

Dai banchi di scuola alla pista il salto è breve. Oliviero Cruciani rilancia, inaugurando in Spagna, a La Palma,  “ La Scuola dei Campioni”. Si chiama così il nuovo progetto della neonata Cruciani Racing SL, grazie alla collaborazione tra l’ex pilota 500 GP e la società iberica EquipoCR55. Un’idea rivolta alla crescita dei giovani piloti quella del manager italiano, il cui sogno è approdare un giorno nel motomondiale. Ci si potrà allenare sui vari circuiti nazionali, in particolare durante la pausa invernale, affinando la tecnica e l’impostazione di guida.

Sull’onda dei vari Valtulini e Dalla Porta si rinnova quindi l’impegno in pista. Per il 2016 Oliviero Cruciani si affiderà nel CEV Moto3 al quindicenne Luca Pasqualotto, il quale sarà in sella alla CR016. Il programma del pilota veneto prevede anche alcune gare nel CIV come wildcard. Nel CEV Moto 2, invece, le speranze sono tutte riposte in Alex Bernardi (nella foto con Oliviero Cruciani), al via con la Suter Honda.

Il programma della Cruciani Racing ripartirà già dal prossimo febbraio sui tracciati di Cartagena, Motorland Aragon, Valencia ed Albacete: “L’obiettivo è quello di aiutare i giovani a crescere nel migliore modo possibile – analizza il manager – l’impostazione e la tecnica di guida rappresentano aspetti fondamentali per compiere dei passi avanti. A tutto questo si aggiunge l’esperienza nei campionati internazionali – conclude Cruciani – così come la conoscenza della moto e della piste, con l’obiettivo di accompagnare i ragazzi verso il Mondiale”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti