Tu sei qui

SBK, Test Jerez: Giugliano insegue Sykes

I TEMPI. Le due Ducati dietro a Tom, Hayden si conferma al 4° posto, solo 7° Rea

Test Jerez: Giugliano insegue Sykes

I test di Jerez si sono conclusi alle 18.10, dieci minuti più tardi del previsto per recuperare il tempo perso nella mattinata a causa della nebbia. Nonostante l’inconveniente, i piloti della SBK hanno potuto sfruttare con successo la giornata.

Il più veloce di tutti, come già accaduto ieri, è stato Tom Sykes che ha portato il limite a 1’39”924, vale a dire che è stato 9 decimi più veloce di quanto fatto ieri. Se il pilota della Kawasaki si è confermato, si può affermare lo stesso per le Ducati. Oggi, però, il più rapido sulla Panigale è stato Davide Giugliano, autore del secondo tempo a 0”123 da Sykes. Subito alle spalle dell’italiano si è piazzato Chaz Davies, staccato di 62 millesimi dal compagno di squadra.

In questi test, la terza forza è stata la Honda con Nicky Hayden di nuovo quarto a 6 decimi da Tom mentre il suo compagno di squadra Michael van der Mark è salito fino in quinta posizione a 67 millesimi dall’americano.

Ottima la prestazione di Xavi Fores, sulla Ducati del team Brani, che ha chiuso la giornata al 6° posto (a 0”837) prendendosi anche la soddisfazione di precedere il campione del mondo. Jonathan Rea è infatti 7° con un ritardo di 0”932 dal compagno di squadra e davanti alle Yamaha di Sylvain Guintoli ed Alex Lowes.

Decima è la BMW di Josh Brookes che ha preceduto la MV di Leon Camier e il compagno di squadra Karel Abraham, ancora distante più di 2 secondi e mezzo dai migliori.

Passiamo alla Supersport, dove Kenan Sofuoglu ha ancora una volta piazzato il miglior tempo in 1’43”091, mentre il debuttante Randy Krummenacher lo insegue a meno di 4 decimi. Con 1’44”278 la terza piazza è per Lorenzo Zanetti sulla MV, davanti a Jules Cluzel.

Infine la Superstock 1000, con la conferma di Tati Mercado con la Ducati al primo posto (1’42”641) seguito da Rinaldi (1’42”969), Guarnoni e Ponsson.

I TEMPI

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti