Tu sei qui

Rossi a Bali: la MotoGP dovrebbe correre qui

"Questo è sicuramente un posto nel quale la MotoGP dovrebbe venire in futuro"

Rossi a Bali: la MotoGP dovrebbe correre qui

Prima di proseguire per Sepang Valentino Rossi si è fermato a Bali al Mulia Resort per un saluto all'importatore.

Nell'occasione sono stati presentati tre nuovi modelli della casa dei tre diapason lo Yamaha Fino 125cc, il 125cc Yamaha Aerox e la 150cc Yamaha Xabre.

"E' la terza volta che vengo in Indonesia, la seconda volta a Bali - ha detto Valentino - e essere qui mi da sempre sorprese ed emozioni. Non solo Bali è un posto bellissimo, dove mi piacerebbe trascorrere un po' di tempo libero, ma rimango sempre stupito dal benvenuto dei tifosi indonesiani. Già in aeroporto ho incontrato centinaia di di persone in attesa che poi ci hanno scortato sulla strada per l'hotel. L'ultima volta che sono stato qui era nel 2013 e la passione per la MotoGP non si è placata! In effetti sembra che il numero di fan raddoppi ogni anno.

Questo è sicuramente un posto nel quale la MotoGP dovrebbe venire in futuro, come un ringraziamento per tutti i tifosi che fino ad ora hanno visto la MotoGP solo in televisione. Da un punto di vista del business, l'Indonesia è un mercato piuttosto lontano da quello al quale siamo abituati in Europa. Il volume delle vendite rende l'Indonesia il leader di mercato per la Yamaha, quindi abbiamo più di un motivo per pagare un tributo ai nostri amici visitandoli ogni volta che il nostro programma lo permette. Molti tifosi addirittura verranno a Sepang in settimana. Non vedo l'ora di rincontrarli in Malesia e ripagarli con un buon inizio di stagione".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti