Tu sei qui

SBK, Il Team Althea inizia il 2016 a Vallelunga

In pista Torres e Reiterberger con le BMW SBK, De Rosa con la Stock e Spinelli

Il Team Althea inizia il 2016 a Vallelunga

L’inverno non è ancora finito, ma l’Althea BMW Racing Team ha sfidato il freddo e iniziato il nuovo anno a Vallelunga. Markus Reiterberger e Jordi Torres con le S1000RR SBK e Raffale de Rosa con la Superstock hanno sfidato il freddo (10° appena quelli segnati dalla colonnina di mercurio) e il maltempo in vista della nuova stagione.

Il meteo non è stato clemente e la squadra ha avuto solo tre ore per lavorare, dalle 13 alle 16 quando le condizioni erano migliori, prima che la pioggia facesse il suo ingresso in pista.

Reiterberger ha ricominciato dai test pre-natalizi, sempre a Vallelunga, provando una nuova forcella e alcune inedite soluzioni elettroniche. Torres ha invece guidato la moto 2015, essendo per lui solo la seconda volta sulla BMW. Lo spagnolo ha soprattutto cercato di adattarsi a moto e squadra e, come il compagno di squadra, non ha fatto troppa attenzione al cronometro, anche per via dell’asfalto freddo.

Alla fine della giornata, i due piloti si sono detti abbastanza soddisfatti e domani saranno di nuovo in pista per continuare il lavoro. Jordi proverà le evoluzioni 2016, mentre Markus si concentrerà maggiormente sulla valutazione di diversi setup.

Raffaele De RosaAnche De Rosa ha cambiato moto, ma aveva già avuto modo di provare la BMW a dicembre. Oggi ha subito sperimentato un nuovo setting, poi ha pensato soprattutto a macinare chilometri e togliersi la ruggine accumulata nello stop. Raffaele è comunque favorevolmente impressionato dalla nuova moto che ha definito “molto facile".

Ai test erano presenti sia il patron Genesio Bevilacqua, il general director di BMW Motorrad Motorsport Berti Hauser e Jan Witteven, direttore tecnico del team. “Considerate le condizioni i piloti sono riusciti a girare su buoni tempi e abbiamo imparato molto in questa giornata”, ha espresso la sua soddisfazione il tecnico olandese.

Non erano solo le mille in pista, perché ha preso parte ai test anche il giovanissimo Nicholas Spinelli che fa parte del vivaio del Team Althea gestito da Michel Fabrizio.

Il 14enne di Pescara ha guidato la KTM Moto3 (ex Fenati) con cui correrà nel CIV. I riscontri sono stati buoni e Nicholas è riuscito a replicare i tempi di dicembre, nonostante le condizioni peggiori della pista e montando gomme usate.

Marcus ReiterbergerNicholas Spinelli

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti