Tu sei qui

Kevin Manfredi su Suzuki GSX-R 600 nel CIV

"Farò anche qualche wildcard nel mondiale e svilupperò la GSX-R 1000 Superbike"

Kevin Manfredi su Suzuki GSX-R 600 nel CIV

Con un leggero ma importante balzo dalla stock 600 alla SuperSport Mondiale, Kevin Manfredi ha dimostrato di essere uno dei giovani italiani più promettenti nelle categorie delle derivate di serie.

In sella ad una Honda CBR 600, il pilota spezzino ha esibito doti di guida ed una spettacolarità degne di nota, specialmente nella gara a Magny Cours dove ha guidato in perfetto stile moto da cross, con la quale si allena tutti i giorni.

Del resto, un nome così importante fa dedurre esempi e modelli importanti, infatti, il giovane "cinghiale volante" questo anno, oltre alla tabella numero 34, avrà una Suzuki GSX-R 600 del team Phoenix che disputerà il CIV italiano oltre a qualche wild card iridata.

"Mio papà è un grande tifoso di un certo texano Campione del Mondo in 500 ed io, come dire, lo sono ancor di più!"

La stagione 2016 prevede un regolamento Supersport leggermente meno esasperato a livello di elaborazione, in particolare nell'aria dedicata alla gestione elettronica.

Le prestazioni con le rivali Honda, MV Agusta, Kawasaki e Yamaha dovrebbero pareggiarsi e le gomme Pirelli monomarca renderanno il campionato decisamente equilibrato e combattuto.

"Oltre al cross corro molto a piedi ed esco in bicicletta, per avere una preparazione aerobica ed atletica completa - aggiunge Kevin - e, se tutto andrà per il meglio, effettuerò qualche test di sviluppo della nuova GSX-R 1000 Superbike."

Suzuki 1000 che verrà schierata esclusivamente nel Mondiale Endurance, in attesa, appunto, di far evolvere e progredire quella che, a detta dei tecnici di Hamamatsu, diventerà l'arma totale della stagione SBK 2017.

In compagnia della propria ragazza e del team manager Domenico, il giovane Manfredi ha inoltre dichiarato: "Ringrazio Ber Racing, Arai, Dainese e Suzuki Italia per questa grande opportunità e darò il massimo perché siano contenti di aver creduto in me".

Oltre a Kevin, Il team Phoenix prevede di schierare altri due piloti in cui nomi sono in via di definizione.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti