Tu sei qui

MotoGP, Marquez verso l'addio dalla VR46 di Rossi

Marc ha deciso di interrompere la collaborazione per il merchandising con l'azienda del Dottore

Marquez verso l'addio dalla VR46 di Rossi

Il rapporto personale fra Rossi e Marquez è compromesso da quel (ormai famoso) GP di Sepang, ma i due campioni sono sul punto di dividersi anche dal punto di vista commerciale. La VR46, azienda del Dottore, aveva realizzato e commercializzato fino a ora il merchandising di Marc.

Secondo quanto riporta la testata spagnola Marca, infatti, il piccolo diavolo avrebbe rotto il contratto per la gestione del suo merchandising.

Da noi contatttata, per il momento la VR46 preferisce mantenere il silenzio sull’argomento.

Del resto, Valentino aveva già messo in conto una mossa del genere da parte di Marquez e proprio lo scorso anno, a chi gli chiedeva se credeva possibile una continuazione della collaborazione, aveva risposto con un sorriso: “secondo voi?”.

Il Dottore, per altro, aveva sempre lavorato con piloti a cui era legato da un rapporto personale ed è quindi comprensibile che in questo momento manchino i presupposti per proseguire insieme.

Questo non significa che il contratto sia già stato risolto, ma potrebbe accadere presto, già nei prossimi giorni.

Sempre secondo i media spagnoli, Marquez potrebbe passare al Gruppo Pritelli, che cura il merchandising, tra gli altri, di Iannone, Dovizioso, Hayden e Ducati.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti