Tu sei qui

Tutto è pronto per il Motor Bike Expo 2016

La rassegna a Veronafiere aprirà i battenti il 22 gennaio e si concluderà domenica 24

Tutto è pronto per il Motor Bike Expo 2016

Parte il 22 gennaio l'oramai consueto appuntamento con il Motor Bike Expo alla fiera di Verona, con i suoi 600 espositori e più, oltre alle 200 moto special, vere e proprie attrattive dell'evento, che daranno vita al solito contest di bellezza.

Sette i padiglioni che vedranno spaziare il mondo delle due ruote praticamente a 360 gradi: oltre alle custom e alle caffè racer, ecco i padiglioni per la produzione di serie, per le competizioni, l'abbigliamento, il turismo, l'off road, gli accessori, senza dimenticare merchandising e vendita diretta all'interno della fiera, uno dei punti cardine dell'evento.

Presenti tutte le maggiori case tra cui BMW, Ducati, Honda, Suzuki, Yamaha, senza dimenticare Kawasaki, Moto Guzzi, Royal Enfield o Triumph.

Particolarmente ricco il calendario dei contest e dei concorsi tra cui il Perewitz Custom Paint Show, che premierà le migliori verniciature.

Ulteriore novità sarà l'area Tattoo con artisti provenienti da tutta Europa e la possibilità di farsi realizzare un tatuaggio in loco.

Saranno tre i giorni di esibizione con le aree all'aper che vedranno lo Stunt Contest o il King of Italy Drift Exhibition, con protagonista, tra gli altri, anche Graziano Rossi.

Il Motor Bike Expo aprirà i battenti venerdi 22 gennaio e chiuderà domenica 24. L'orario di apertura al pubblico sarà dalle ore 09.00 alle 19.00 con un costo del biglietto di 16 euro, acquistabile in loco o in prevendita tramite circuito Ticketone. Il biglietto sarà invece ridotto per i ragazzi dai 6 ai 10 anni, mentre sarà gratuito per i bambini con un'età inferiore ai sei anni.


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti