Tu sei qui

Dakar 2016: il prologo va a Joan Barreda

Ruben Faria conclude praticamente con lo stesso tempo. Botturi 11esimo

Dakar 2016: il prologo va a Joan Barreda

La Honda HRC mostra subito le sue carte alla Dakar 2016. Joan Barreda si prende infatti la testa della corsa nel prologo alla prima tappa, con un tratto cronometrato di 11 km. Una volontà di intenti subito messa in atto dallo spagnolo che chiude la sessione in 6'27'', un crono che Ruben Faria con la sua Husqvarna è riuscito ad emulare, affiancando il pilota Honda in testa alla classifica.

Poco conta però, perchè questo prologo serve a organizzare l'ordine di partenza della prima vera tappa. Terza piazza per un altro portogese, Helder Rodrigues con un ritardo di soli 3 secondi.

Distacchi che ovviamente sono molto limitati in questo prologo e che hanno portato in quarta posizione l'esordiente Adrien Van Beveren con lo Yamaha Junior Rally Team. Per il transalpino solo 4 secondi di ritardo.

Quinta posizione per Michael Metge e la seconda Honda, davanti al locale Kevin Benavides, davanti a Gerard Farres, Pablo Quintanilla, Stefan Svitko e Jordi Viladoms, tutti veterani del Rally Raid.

Andando a vedere in casa nostra, undicesimo riferimento per Alessandro Botturi, a 14 secondi dalla vetta. Male invece Paulo Goncalves, tra gli attesi protagonisti, ma subito subissato da un problema tecnico alla propria Honda che gli hanno imposto varie fermate durante il tragitto. Nella top 50 presente anche Manuel Lucchese, 42esimo. Ancora meglio Jacopo Cerrutti, 27esimo, e Paolo Ceci, 30esimo.

Da segnalare nelle auto, il brutto incidente occorso alla Mini All4 Racing di Guo Meiling, uscito dal percorso dopo 6 chilometri, travolgendo undici persone. Secondo le prime indicazioni, sarebbero tre le persone in gravi condizioni. L'organizzatore ha subito fatto intervenire quattro elicotteri e tre vetture mediche oltre a otto ambulanze. La gara a quel punto è stata annullata. Per le rimanenti auto si è proceduto con un trasferimento fino a Rosario. Annullato di conseguenza, il prologo per i camion.


DAKAR - PROLOGO
01. Joan Barreda Bort - Honda - 6'27"
02. Ruben Faria - Husqvarna - +0"
03. Helder Rodrigues - Yamaha - +3"
04. Adrien Van Beveren - Yamaha - +4"
05. Michael Metge - Honda - +8"
06. Kevin Benavides - Honda - +8"
07. Gerard Farres Guell - KTM - +9"
08. Pablo Quintanilla - Husqvarna - +10"
09. Stefan Svitko - KTM - +11"
10. Jordi Viladoms - KTM - +13"
11. Alessandro Botturi - Yamaha - +14"

Articoli che potrebbero interessarti