Tu sei qui

Factory Works: la tecnologia Aprilia è per tutti

Presentato ad EICMA il programma dedicato ai piloti, ma anche a chi vuole un mezzo pronto pista

Factory Works: la tecnologia Aprilia è per tutti

E' uno dei reparti corse più titolati di sempre. Vanta ben 54 titoli mondiali tra piloti e costruttori, ed ora apre lo scrigno dei suoi gioelli tecnologici per mettere a disposizione di tutti gran parte di quella tecnologia che ha reso Aprilia protagonista tra le derivate di serie in SBK e Superstock.

In occasione dell'EICMA la Casa di Noale presenta "Factory Works", il programma che rende disponibile, a tutti coloro che intendano competere nei campionati delle derivate di serie o che desiderino avere una RSV4 dalle performance ottimizzate per l’uso in circuito, la stessa tecnologia sviluppata per la moto campione del mondo.

Le moto Aprilia Racing “Factory Works” saranno sviluppate e messe a disposizione del cliente secondo i regolamenti dei campionati Superstock e Superbike dei diversi paesi, con differenti livelli di preparazione di ciclistica, elettronica e di motore che, nella massima configurazione, supera la soglia dei 230 CV. Tutte le versioni partono dalla già elevata base tecnica della RSV4 RR.

Il modello esposto ai padiglioni di EICMA 2015 è la RSV4 R-FW “Misano”, che rappresenta il livello d’ingresso della linea W-SBK. Come tradizione di Aprilia Racing, ogni componente è stato ottimizzato per dare il massimo delle prestazioni, mantenendo però un elevato equilibrio generale ed un alto livello di affidabilità.

Per questo ogni moto Aprilia “Factory Works” è una moto in grado di ben figurare a qualunque livello di competizione, ma anche un sogno “possibile” per qualunque appassionato che voglia un mezzo pronto pista con cui cimentarsi tra i cordoli, con la possibilità di avere tra le mani quanto di più vicino possa esserci ad una moto da corsa.

Per saperne di più https://service.piaggiogroup.com/public/racing/

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti