Tu sei qui

Eicma 2015, Ducati XDiavel: la più bella sei tu

Il piacere di andare in moto a bassa velocità motorizzati dal Testastretta DVT 1262 da 156 cv e 13,1 Kgm

Eicma 2015, Ducati XDiavel: la più bella sei tu

Noi l'avevamo messa sulla copertina della nostra pagina Facebook già all'apertura dell'Eicma, oggi l'Ansa ci informa che la Ducati XDiavel è stata eletta la moto più bella del Salone 2015.

Non abbiamo avuto dubbi fin dall'inizio, e certamente non perché non amiamo le supersportive, tutt'altro!

La realtà è che la nuova cruiser Ducati ci ha conquistati fin da subito.

Con la XDiavel Ducati entra nel mondo Cruiser e lo fa a modo proprio, presentando una motocicletta con design, contenuti tecnologici e performance tipici dei prodotti di Borgo Panigale.

Il piacere di andare in moto infatti non si ottiene solo sfogandosi ad alta velocità in un circuito, ma anche ad andatura rilassata a bassa velocità guidando una moto con pedane in posizione avanzata ed una posizione di guida tipica del mondo cruiser, sapendo però di poter contare sul' l'eccitazione e l'adrenalina della guida sportiva grazie al motore Ducati. nel caso in questione il nuovo motore Testastretta DVT 1262 da 156 CV e 13.1 kgm di coppia a soli 5.000 giri.

La Xdiavel peraltro è la prima Ducati a utilizzare la trasmissione finale a cinghia, un must nel mondo Cruiser, mentre dispositivi come l 'Inertial Measurement Unit Bosch, il Ducati Traction Control, i Riding Mode, l'ABS Cornering Bosch, il Cruise Control e l'innovativo Ducati Power Launch ne fanno una moto tecnologicamente avanzata.

Quello che ci voleva in un settore che solitamente bada molto alla forma, un po' meno alla sostanza.

Articoli che potrebbero interessarti