Tu sei qui

Ducati Multistrada Pikes Peak: carattere forte

L'animo sportivo della 1200S si esalta con la versione ispirata alla famosa gara in salita americana

Ducati Multistrada Pikes Peak: carattere forte
La Pikes Peak International Hill Climb, o anche detta "l'arrampicata tra le nuvole", si disputa in una zona delle Montagne Rocciose a 16 chilometri a ovest di Colorado Springs, su una distanza di 20km tra la linea di partenza, posta ad un'altitudine di 2.862 metri, e il traguardo che si trova invece a 4.300 m. Si tratta di una gara durissima, che Ducati ha fatto sua in quattro occasioni.

Per questo motivo Borgo Panigale celebra da tempo le sue affermazioni nella corsa americana, presentando la serie Pikes Peak. In questo caso la base tecnica è quella della Multistrada 1200S uscita lo scorso anno, con una livrea dedicata bianca nera e rossa con telaio rosso Ducati, mentre i cerchi neri a 3 razze hanno sul bordo un filetto rosso di ispirazione corsaiola.

COSA CAMBIA - Rispetto alla versione standard , troviamo un diverso silenziatore ed un cupolino dall'area ridotta e più aerodinamica. In più, in optional, sono disponibili anche un silenziatore in carbonio Termignoni omologato e un parabrezza basso di tipo racing in carbonio. La componentistica in fibra di carbonio comprende inoltre il parafango anteriore, il coperchio anteriore del serbatoio e le paratie anteriori laterali, mentre la sella presenta delle cuciture in rosso per esalatarne il cocnetto di aggressività. A sottolineare la sportività della Multistrada 1200 Pikes Peak ci sono la forcella Öhlins e l’ammortizzatore Öhlins TTX36, entrambi regolabili meccanicamente.

CUORE IMMUTATO - Il motore della Multistrada 1200 Pikes Peak è il bicilindrico Ducati Testastretta con sistema DVT (Desmodromic Variable Timing), già visto sulla 1200S.  Grazie a questo sistema le prestazioni del motore possono essere ottimizzate a tutti i regimi ed in tutte le condizioni di utilizzo, per garantire allo stesso tempo massima potenza agli alti regimi, erogazione fluida, coppia vigorosa ai bassi regimi e consumi contenuti, il tutto nel pieno rispetto della nuova normativa Euro 4.

La Multistrada 1200 Pikes Peak è equipaggiata di serie dell’ Inertial Measurement Unit (IMU), sviluppata da Bosch, che misura istantaneamente gli angoli di beccheggio e rollio, oltre alle accelerazioni lungo 3 assi, il utto per fornire dati precisi ed in modo dinamico ai vari sistemi di controllo installati sulla moto: ABS Cornering, Ducati Wheelie Control (DWC) Ducati Traction Control (DTC). Cornering Lights (DCL) presente nel faro full LED, e Cruise Control, completano un pacchetto decisamente all'avanguardia. A ciliegina sulla torta troviamo un modulo Bluetooth che tramite il Ducati Multimedia System (DMS) consente di connettere la moto con smartphone e di gestirne le funzionalità multimediali più importanti (ricezione telefonate, notifica sms, ascolto musica) attraverso i pulsanti al manubrio e visualizzandone le informazioni sul dashboard TFT.

Anche sulla Multistrada 1200 Pikes Peak è possibile montare uno o più pacchetti accessori Ducati Performance. Oltre ai singoli particolari sono infatti disponibili il Touring Pack, che comprende manopole riscaldate, valige laterali e cavalletto centrale; l’Urban Pack che comprende il top case, borsa da serbatoio con tank lock e USB hub per ricarica apparecchiature elettroniche; Enduro Pack, composto da fari supplementari a LED, componenti Ducati Performance by Touratech: barre di protezione motore, protezione per il radiatore, paracoppa, base cavalletto laterale ampliata e pedane pilota da fuoristrada.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti