Tu sei qui

MV Agusta: tutta nuova la Brutale 800

Tutto (o quasi) si rinnova sulla roadster varesina, dal motore al look ora ancora più estremo

Iscriviti al nostro canale YouTube

Pochi giorni ancora e MV toglierà i veli alla sua rinnovata Brutale 800, la roadster che in vista della prossima stagione presenta tante novità per mantenere inalterato il suo fascino di mezzo estremo, ma dalle forme sinuose ed intriganti.

Da un video che mostra in anteprima quelle che saranno le novità per questo modello, si nota il profondo lavoro di restyling delle sovrastrutture, con linee più affilate, pur non snaturando quel concetto iniziale di stile che da anni contraddistigue la realizzazione degli uomini MV.

Ad un primo colpo d'occhio non si più fare a meno di sottolineare il bel design della parte posteriore, interamente in alluminio e quasi del tutto spoglia da palstiche. La zona sella/codone ora è più snella e slanciata, oltre ad apparire più minimalista anche grazie ad una soluzione di alleggerimento sotto la seduta del pilota. Alcuni dei concetti applicati sembrano mutuati dalla Rivale o dalla più cattiva Dragster, accentuati da stop a led più profilati, così come il portatarga, ora a filo ruota.

Rivista anche la zona dei fianchetti e del serbatoio con i primi che appaiono più "stirati" per dare più carica al concetto di aggressività. Il serbatoio invece è dalle forme più ingentilite, ma ben inglobate nell'insieme. Nuovo anche il faro, più proteso in avanti e banda anulare ad elementi a led, sormontato dal gruppo strumentazione più tagliente ed a filo.

Novità anche sul fronte ciclistico con inediti cerchi a 5 razze e freni Brembo con pinze ad attacco radiale, mentre al momento appare arduo dire se e quanto sia cambiato il telaio. Sul fronte del motore poco è stato svelato, ma un upgrade probabilmente ci sarà a livello di potenza e coppia, oltre che una maggiore efficienza della gestione elettronica per venire incontro alla norma EURO4. Da questo punto di vista un maggiore volume del gruppo silenziatori sembra remare in questa direzione.

Ve ne sapremo dire di più sulla nuova Brutale 800 tra pochi giorni quando apriranno in battenti del prossimo Salone EICMA, e dove ovviamente saremo presenti. Stay tuned!

GUARDA IL VIDEO


 



Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti