Tu sei qui

MotoGP, Tapiro della pace a Marquez da Staffelli

Striscia la notizia fa la pace con Marquez: "Non mi sono mai accordato con Lorenzo"

Dopo averlo assalito con un trofeo irrispettoso - la 'coppa di minchia' delle Iene - nei giorni immediatamente successivi ai fatti di Sepang, Striscia la notizia è addivenuta a più miti consigli e questa sera (Canale 5, ore 20.40) assisteremo alla consegna del Tapiro d’oro a Marc Márquez dopo il “biscottone spagnolo” del MotoGp. Il pilota, non è stato intercettato ieri sera a Valencia da Valerio Staffelli, come scritto nel comunicato della nota trasmissione, ma c'è stato un accordo fra le parti per comporre la vicenda.

"Il mio obiettivo era vincere a Valencia, proprio per evitare tutte queste polemiche, ma Jorge Lorenzo ha fatto il record della pista e io ero appena dietro di lui. Fino agli ultimi sette giri ho pensato di poterlo superare, ma poi è arrivato Daniel Pedrosa e abbiamo fatto il casino", ha ribadito Marquez.

Márc ha poi smentito le accuse di essersi accordato con il suo connazionale Lorenzo per ostacolare Valentino Rossi.

"Il MotoGP è uno sport individuale, in cui tutti i piloti cercano di dare il massimo. Questa situazione mi dispiace, perché io so di aver dato sempre il cento per cento".

Sul suo rapporto con Valentino ha ribadito quando detto ieri.

"Mi piacerebbe dire che siamo amici. Spero di poter stringere la mano a Valentino quando le polemiche si calmeranno".

Staffelli, Staffelli, questa volta avete capito di aver esagerato e dovuto firmare un armistizio. A chi va consegnata la 'coppa di minchia' ora?

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti