Tu sei qui

Moto3, Valencia: Oliveira scalda i motori

FP3 - Il portoghese brucia nel finale di sessione Jorge Navarro e Romano Fenati

Valencia: Oliveira scalda i motori

Nell'ultima rifinitura prima delle qualifiche, il portoghese Miguel Oliveira alza l'asticella della sfida a Danny Kent mettendo in cascina il miglior tempo.

Un crono arrivato sul filo di lana e che dimostra quanto il pilota della KTM non abbia alcuna intenzione di abdicare a cuor leggero a favore dell'inglese. Il rfierimento alla fine arriva sul tempo di 1.39"293, due decimi meglio dello spagnolo Jorge Navarro, e migliore prestazione nei tre turni di libere. La sua prestazione fa da contraltare alla prova sin qui opaca di Kent (12esimo a +0.607), che al momento non sembra avere nella manica carte da giocare per la lotta per il podio quantomeno. C'è da aggiungere che il vantaggio in classifica di 24 punti gli consente comunque ampio margine di manovra.

Terzo posto nel computo totale dei tempi per un ottimo Romano Fenati (+0.239), che paga dal leader 0.239 decimi. Quarto a seguire Jakub Kornfeil che precede di soli 0.079 millesimi un bravo Nicolò Bulega (+0.409). Il pilota del Team Sky VR46 rende pieno onore alla sua wildcard confermandosi veloce e senza alcun timore reverenziale nei confronti del palcoscenico mondiale. Adesso si attende una prestazione su questo livello anche in qualifica.

Buona la performance anche per il compagno di squadra Andrea Migno (+0.464) che troviamo all'ottavo posto dietro Ono e McPhee. A chiudere la top ten è Phillip Oettl. Solo 14esimo Enea Bastianini (+0.689), mentre recupera posizioni nei tempi Andrea Di Giannantonio (+0.779) anche lui wildcard sul Ricardo Tormo.

"Diggia" fa siglare il 18esimo tempo e conclude davanti a Francesco Bagnaia. 22esimo troviamo "Nicco" Antonelli vittima purtroppo di una scivolata quando mancavano 12 minuti alla fine della sessione. Stefano Manzi termina 23esimo , mentre a chiudere la classifica degli italiani troviamo Lorenzo Dalla Porta e Manuel Pagliani in 31esima e 32esima posizione, e Alessandro Tonucci in 34esima casella.

Di deguito la classifica combinata dei tempi nelle libere




Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti