Tu sei qui

MotoGP, Rossi e Lorenzo a Valencia: i precedenti

Il Mondiale si è deciso al GP spagnolo già 15 volte, Valentino perse contro Hayden, Jorge contro Marquez

Dopo giorni passati a parlare di ricorsi e accuse, a guardare replay più o meno incriminanti e a leggere comunicati stampa di ogni sorta, quasi ci si dimentica la cosa più importante. A Valencia si deciderà il campione del mondo delle MotoGP, oltre a quello della Moto3. Al netto di tutto quello che è accaduto dal GP della Malesia a oggi, rimane la cosa più importante, per non dire l’unica.

Non è la prima volta che il circuito Ricardo Tomo è il teatro di una sfida per la corona, anzi ci sono stati ben 15 precedenti. Addirittura nel 2013 in Moto3 furono tre i piloti a giocarsi il titolo all’ultima gara: Luis Salom, Alex Rins e Maverick Vinales, che vinse.

Tornando alla classe regina, in quello stesso anno Marc Marquez fu incoronato campione proprio a Valencia. Lo spagnolo della Honda arrivò al round finale con 13 punti di vantaggio su Lorenzo e a Jorge non bastò la vittoria per recuperare.

Andò diversamente al maiorchino nel 2006, quando correva in 250 e si giocò il campionato contro Dovizioso. Lorenzo partì con un vantaggio di 7 punti in classifica e precedette Andrea sul traguardo, anche se nessuno dei due salì sul podio (lo spagnolo fu 4°, l’italiano 7°).

In quella stessa gara, Rossi perse contro Hayden. Il Dottore aveva 8 punti di vantaggio sull’americano alla partenza, al traguardo erano diventati 5 ritardo. Valentino fu protagonista di una scivolata nelle prime battute della gara, rientrò in pista ma non andò oltre al 13° posto mentre Nicky poté festeggiare il titolo dopo essere salito sul terzo gradino del podio, dietro alle Ducati di Bayliss e Capirossi.

Il campionato MotoGP si decise a Valencia solo in quelle due occasioni, ma la sfida a cui si assisterà domenica sarà del tutto speciale. Nella storia del motomondiale, infatti, due compagni di squadra non erano mai arrivati all’ultima gara per giocarsi il titolo nella classe regina. Nelle altre classi, uno dei casi più recenti è quello di Jacque e Nakano nel 2000 in 250, a vincere fu il francese, ma l'ultima gara si disputò a Phillip Island.

Valentino e Jorge arriveranno separati da appena 7 punti dopo 17 gare, una differenza che non esclude nessuna possibilità. In attesa di scoprire se Rossi dovrà partire ultimo o il suo ricorso verrà accettato, vi diamo le diverse combinazioni per cui il Dottore potrà laurearsi campione.

  • Rossi arriva davanti a Lorenzo

  • Non fanno punti né lui, né Lorenzo

  • Lorenzo arriva 1° e Rossi deve finire almeno 2°

  • Lorenzo arriva 2° e Rossi deve finire almeno 3°

  • Lorenzo arriva 3° e Rossi deve finire almeno 6°

  • Lorenzo arriva 4° e Rossi deve finire almeno 9°

  • Lorenzo arriva 5° e Rossi deve finire almeno 11°

  • Lorenzo arriva 6° e Rossi deve finire almeno 12°

  • Lorenzo arriva 7° e Rossi deve finire almeno 13°

  • Lorenzo arriva 8° e Rossi deve finire almeno 14°

  • Lorenzo arriva 9° e Rossi deve finire almeno 15

  • Lorenzo arriva 10° o peggio

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti