Tu sei qui

Moto3, Jerez: Bulega al comando nel CEV

Il pilota del team VR46 con un 1° e un 2° posto si è portato in testa alla classifica

Con un secondo e un primo posto a Jerez, Nicolò Bulega, pilota del VR46 Junior team, ha conquistato la vetta alla classifica del CEV, il Mondiale Junior, classe Moto3. Quando manca solo la doppia gara di Valencia, il giovane pilota, che correrà il prossimo anno con il team VR46 Sky nel Mondiale, comanda il campionato con 160 punti, 4 in più di Canet il rivale più diretto.

Al via dalla pole position con un tempo da record, il pilota riminese si è giocato la vittoria di gara 1 al foto finish centrando il secondo posto in volata a soli 37 millesimi da Arenas e lasciandosi alle spalle l’altro spagnolo Mir.

Partito subito bene, Nicolò ha guidato la gara dal quinto giro poi a due tornate dalla fine, raggiunto dai due compagni di fuga ha gestito in modo pragmatico la volata, giocandosela sul filo dei millesimi.

Gara 2 è stata quasi una fotocopia di gara 1 ma con un finale assai migliore. Fin dal primo giro a lottare per il primo posto sono Bulega, Mir e Arenas fino a quando Mir cade e a giocarsela con il pilota della VR46 Riders Academy è solo Arenas che però viene distaccato dal riminese all’ultimo giro. Nicolò Bulega taglia per la prima volta in Moto3 il traguardo al primo posto e sale in vetta al classifica con 4 punti di vantaggio su Canet fermo ai box per infortunio, facendo in un solo week end un salto dalla terza alla prima piazza e sorpassando anche Mir.

Sono molto contento perché finalmente è arrivata anche per noi questa vittoria - dice Nicolò Bulega – Sono molto emozionato. Adesso siamo primi in campionato e quindi a Valencia possiamo giocarcela per vincere. Dedico questa vittoria alla VR46 Riders Academy che quest’anno mi ha dato una grande mano. Adesso, speriamo di chiudere bene la stagione”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti