Tu sei qui

MotoGP, WUP: Marquez davanti a Lorenzo e Rossi

Lo spagnolo risponde alla coppia Yamaha. Quinto tempo per Iannone dietro al poleman Pedrosa

È stato ancora una volta Marc Marquez a inserirsi nella lotta per il titolo in corso tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Lo spagnolo si è infatti aggiudicato il WUP della MotoGP a Sepang con un tempo di 2’00.186, precedendo proprio la coppia Yamaha (con Lorenzo in vantaggio per due decimi) in vista di una gara (ore 8 italiane) che si preannuncia particolarmente “tirata”.

A fare la differenza sono soprattutto T1 e T2, mentre le Yamaha di Rossi e Lorenzo sono le più veloci nei due settori conclusivi. Il ritmo, in ogni caso, resta più alto. Il secondo miglior passaggio di Marquez è circa due decimi più lento, mentre il passo resta di 2’00 alto per tutti i primi della classe.

Tornando al derby iridato, i due piloti Yamaha hanno fatto l’andatura nella prima metà di turno, con Lorenzo autore del miglior tempo provvisorio con un 2’00.505. Lo spagnolo non è però riuscito a migliorarsi sul finale, dove è parso lamentare ancora qualche problema in staccata.

Rossi ha invece evidenziato qualche difficoltà al T3, poi risolte egregiamente (suo il miglior parziale). Il programma del Dottore è stato di fatto diviso in due parti uguali, con la seconda moto utilizzata al fine di valutare modifiche alle sospensioni (stando ai cronologici, non redditizie).

Quarto tempo per il poleman Dani Pedrosa (+0.701), che ha preceduto Andrea Iannone (quinto a +0.851 e ancora il più veloce su Ducati). Prestazioni incoraggianti per le Suzuki di Aleix Espargaró e Maverick Viñales, rispettivamente sesto e settimo a +1.2’’ davanti a Cal Crutchlow e Pol Espargaró, mentre chiude la top ten Andrea Dovizioso (+1.506). Tredicesimo temo per Danilo Petrucci. Da segnalare una collisione tra Barbera e Pol Espargaró sul finale, che non ha avuto conseguenze ad eccezione di una sfuriata da parte del pilota del team Tech3, centrato (seppur involontariamente) dal connazionale. Barberà è stato però penalizzato con un punto patente ed avendone già 3 è stato retrocesso come da regolamento in fondo allo schieramento di partenza.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti