Tu sei qui

MotoGP, Rossi: stupido chi ha offeso Iannone

"Non sono i miei veri tifosi, sono persone alle quali piace prendersela con i più fortunati"

Se Marquez è diventato nemico di Rossi, chi potrebbe essere un suo alleato? Il principale indiziato sarebbe Iannone, proprio colui che lo ha battuto a Phillip Island, togliendogli 3 punti. Scherzi a parte, Andrea in Australia ha dato spettacolo e corso una bellissima gara, incurante di chi si trovasse di fronte.

Alcuni tifosi di Valentino, però, non avevano preso bene questo sgambetto al beniamino, insultando l’abruzzese sui vari social network.

“Quello non sono miei veri tifosi - sottolinea Rossi - Sono solo degli stupidi e i social network danno a tutti l’opportunità di esprimere la propria idea, anche quando è stupida. Ci sono persone a cui piace prendersela con altri piloti che sono più fortunati, più talentuosi e più felici di loro, perché fanno quello che vogliono della propria vita”.

Valentino ha così sconfessato quella frangia più estremista della sua tifoseria.

“Purtroppo su tutti i profili c’è certa gente che parla in questo modo e il problema è che non puoi neppure confrontarti con loro faccia a faccia - continua - Io penso che in Australia Andrea abbia fatto semplicemente la sua gara”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti