Tu sei qui

MotoGP, A Sepang primo match point per Rossi

La matematica permette a Valentino di essere campione, ma Lorenzo dovrebbe fare la peggiore gara dell'anno

Quello di Sepang non sarà un GP come un altro, non può esserlo perché Rossi si giocherà il primo matchpoint dell’anno. Valentino arriva in Malesia con 11 punti di vantaggio su Lorenzo e due gara ancora da correre, ciò significa che deve guadagnare almeno 15 punti sull’avversario se vuole vincere il titolo con una gara d’anticipo e trasformare Valencia in una passerella d’onore.

Come può riuscirci? In tre modi il Mondiale potrebbe essere definitivamente chiuso:

- Se Rossi vince e Lorenzo non finisce la gara nei primi cinque

- Se Rossi arriva secondo e Lorenzo non finisce la gara nei primi dieci

- Se Rossi arriva terzo e Lorenzo non finisce la gara nei prima 14

Le possibilità ci sono, ma non è semplice. Il podio per Valentino è stata una costante in questa stagione, salendoci su 14 gare su 16, mentre è più complicato immaginare Jorge fuori dalle prime cinque posizioni al traguardo. Quest’anno il maiorchino non lo ha mai fatto e, se si esclude la caduta a Misano, il suo peggiore risultato è il 5° posto in Argentina.

Che sia uno scontro fra due campioni di primo livello lo confermano anche i loro numeri. Valentino ha raggiunto Capirossi in Australia nel record di presenze nel motomondiale. Entrambi sono a quota 328, vale a dire che hanno preso parte al 37,9% dei Gran Premi disputati nella storia.

Ma quello di Rossi non è solo un record di longevità, perché il Dottore è arrivato a punti 294 volte su 328 gare (cioè il 89,6%), ha invece vinto 112 volte (34,1%) ed è salito sul podio 210 volte (il 64%).

A Phillip Island, il più giovane Lorenzo ha invece eguagliato Mick Doohan per numero di podi nella classe regina arrivando a quota 95 (39 vittorie, 38 secondi posti e 18 terzi). Meglio di lui solo Pedrosa (98) e Rossi (174).

Danny KentBen più facile che Danny Kent si laurei campione in Moto3 a Sepang, grazie ai 40 punti di vantaggio. In verità l’inglese ha già avuto un paio di occasioni per chiudere la questione Mondiale, ma nelle ultime gare ha fatto troppi errori.

Queste sono le possibilità per cui potrebbe prendersi il titolo a Sepang:

- Se finisce la gara nei primi 5

- Se finisce la gara dal 6° all’11° posto e Oliveira non vince

- Se finisce la gara 12°, 13°, 14° o 15° e Oliveira non termina 1° o 2°

- Se non prende punti e Oliveira non sale sul podio.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti