Tu sei qui

SBK, MV Agusta: Melandri tester, obiettivo MotoGP

Castiglioni: "vincenti in WSS, in crescita in SBK, ma il nostro futuro punta alla MotoGP"

Calato il sipario su una campionato SBK 2015 che l’ha vista raccogliere diverse soddisfazioni (principalmente in WSS), MV Agusta è già al lavoro in funzione del prossimo anno.

La struttura attuale sarà potenziata dall’inserimento di alcune figure chiave dello staff tecnico di Forward Racing proveniente direttamente dalla MotoGP e diretto da Giovanni Cuzari, che assumerà il ruolo di Team Principal di MV Agusta Reparto Corse affiancando il Team Manager Andrea Quadranti.

La scelta di MV Agusta è di dare inizio a un vero e proprio rafforzamento del Reparto Corse interno della casa Italiana con l'obiettivo di un progetto futuro a più largo respiro.

A Schiranna, in altre parole, vogliono puntare alla classe regina dove il marchio ha vinto 75 titoli iridati (38 piloti e 37 costruttori).

“Continuiamo a investire nelle corse perché le competizioni hanno un valore altamente strategico per il nostro marchio – ha dichiarato il presidente Giovanni Castiglioni Siamo vincenti in WSS, in crescita in WSBK ma il nostro futuro deve avere come obiettivo la MotoGP”.

“E’ un onore e un privilegio per me lavorare con uno dei marchi che ha costruito la leggenda del motociclismo, e sono convinto di poter contribuire al raggiungimento degli obiettivi che ci siamo posti”, ha aggiunto Giovanni Cuzari.

Nelle prossime settimane, poi, Marco Melandri inizierà il suo lavoro come tester. Il ravvenate, ex campione del mondo 250, aiuterà il team nello sviluppo della F4 RC in configurazione 2016 con delle prove "una tantum".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti