Tu sei qui

MotoGP, Warm up: testa a testa tra Marquez e Lorenzo

A Phillip Island 3° tempo nella sessione pre-gara per Iannone, Valentino Rossi è 6°

Il warm up a Phillip Island è stato caratterizzato dalla sfida a distanza tra Marquez e Lorenzo. Sono stati i due spagnoli i più rapidi nel turno e alla fine sono stati divisi da solo 0”159. Non è stata solo il giro veloce a porli davanti a tutti (1’29”344 quello di Marc) ma il passo mostrato.

Entrambi hanno girato costantemente sul passo del 1’29”, impresa non riuscita a nessun altro.

Iannone si è dimostrato veloce con il 3° tempo (a 0”267) ma per quanto riguarda il ritmo paga ancora qualche decimo di distacco dalla coppia di testa. Stesso discorso per Pedrosa (4° a 0”332), che è soprattutto sembrato molto scostante.

Per trovare Valentino Rossi bisogna scendere fino al 6° posto, dietro alla Yamaha satellite di Pol Espargarò. Il Dottore ha pagato più di mezzo secondo di svantaggio da Marquez e - come aveva già ammesso ieri - si è dimostrato costante ma senza avere la velocità dei migliori.

Si è però messo alle spalle Crutchlow e Vinales, che partiranno davanti a lui in gara. Nei primi 10 anche Redding e Dovizioso, lontano dalle prestazioni del suo compagno di squadra. Andrea ha preceduto le Ducati di Barbera, Petrucci ed Hernandez, in quest’ordine. Smith, vittima di un problema al cambio a inizio turno, non è andato oltre al 14° posto, davanti ad Hayden, Miller e Bautista.

I TEMPI

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti