Tu sei qui

MotoGP, FP1: Jorge Lorenzo prima della pioggia

Phillip Island - Seconda piazza per Marc Marquez davanti a Valentino Rossi

La pioggia fa capolino a Phillip Island, proprio in prossimità con la prima sessione di prove libere della classe Motogp.

E' arrivata decisa verso la fine, consegnando nei minuti finali la miglior prestazione a Jorge Lorenzo, che chiude la sessione in 1'30.047.

Insomma, Giove Pluvio, che in questa stagione sembra aver scombinato un poco i piani del maiorchino la domenica, ha fatto capolino il venerdi, mantenedo la prima piazza del maiorchino davanti a Marc Marquez.

Il portacolori Honda chiude con un ritardo di 348 millesimi, subito davanti a Valentino Rossi, staccato di 525 millesimi dal proprio compagno di squadra. A sottolineare il continuo miglioramento prestazionale di queste FP1, ed al contempo lo stop dettato dalle condizioni atmosferiche, ci pensano i dati di quando i protagonsiti hanno realizzato tali rilevamenti cronometrici: tutti nel loro ultimo o penultimo giro.

Cosi, Lorenzo si prende la prima casella ipotetica al dodicesimo passaggio su dodici, Marquez al 14esimo su 15, Rossii al 15esimo su 15. Non fa ecceziona anche Daniel Pedrosa .

Il vinvitore di Motegi chiude la sessione in 1'30.669, all'undicesimo giro su dodici complessivi. Sorprende in positivo Jack Miller, propabilmente galvanizzato dal ritorno tra le 'mura domestiche', in grado di chiudere la sessione in 1'30.712. Subito in scia ecco Cal Crutchlow, sesto a +0.735.

Un altro suddito di Sua Maestà la regina occupa la settima piazza con Bradley Smith (+0.855). La migliore delle Ducati è quella di Andrea Iannone, ottavo a +0.920, mentre l'altro Andrea - Dovizioso - si prende la 12esima casella provvisoria ad un secondo e tre decimi. Nel mezzo, ecco Pol Espargaro, Maverick Vinales e Aleix Espargaro.

Quattordicesimo invece Danilo Petrucci, che conclude con lo stesso riferiemtno cronometrico di 1.31.670. Esordio - l'ennesimo - stagionale per Damian Cudlin come sostituto di Alex De Angelis. L'aussie chiude ultimo con 2.3 secondi di ritardo su West, a sua volta sostituto di Abrahm.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti