Tu sei qui

SBK, Biaggi: infortunio in bici, niente Qatar

L'annuncio del Corsaro: "distrazione dell'adduttore sinistro con grave interessamento al retto addominale"

La Superbike questa volta dovrà fare a meno di Max Biaggi. Il Corsaro avrebbe dovuto correre in Qatar domenica ma a causa di un infortunio in bici dovrà dare forfait.

Niente Doha, mi spiace ma non potrò prendere parte all’ultimo round del Mondiale SBK! Durante i miei consueti allenamenti in mountain bike sulle colline di Montecarlo ho avuto una brutta caduta. I medici mi hanno riscontrato la distrazione dell’adduttore sinistro, con grave interessamento al retto addominale. Si tratta di una situazione che, purtroppo, pregiudica la mia partecipazione alle gare in Qatar. Io e il team Aprilia eravamo pronti per fare grandi cose, sono veramente dispiaciuto” ha comunicato il campione romano su Twitter, come potete vedere nell'immagine qui a fianco.

L’eventualità peggiore è diventata quindi una realtà e non ci sarà il Corsaro in pista. Rimane il rammarico di non vederlo in gara per la terza volta in questa stagione. Dopo il sorprendente debutto a Misano e il podio di Sepang (anche in quel caso in condizioni fisiche non perfette) era tanta la curiosità per rivedere Max sull’Aprilia, tanto più che aveva già fatto quattro giorni di test a Losail.

Biaggi è solo l’ultimo di una lunga lista di piloti che hanno subito infortuni in allenamento in questo ultimo periodo. Marquez si era rotto un dito in bicicletta, per Lorenzo una distorsione alla spalla in minibike e per Rabat un braccio rotto in moto, senza dimenticare Morbidelli con la moto cross.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti