Tu sei qui

MotoGP, Lorenzo: voglio vincere le ultime 3 gare

"Penso che questo campionato dipenda dai miei risultati. Ho mancato la vittoria solo per sfortuna"

Lorenzo è stato il pilota più veloce sull’asciutto, il più veloce sul bagnato ma non gli è bastato per vincere la gara. Jorge dà la colpa alla sorte e il suo umore è nero per avere perso 4 punti in un fine settimana che sembrava essere suo di diritto. La corsa al titolo non è compromessa, ma l’inciampo di Motegi non gli va giù.

Sono stato sfortunato con il tempo, prima perché ha iniziato a piovere e poi perché ha smesso. La mia gomma anteriore negli ultimi giri era distrutta, soprattutto a destra. Era impossibile per me tenere il passo di Valentino e Pedrosa”, dice.

Sei deluso?

Devo esserlo, ho fatto la stessa gare di Antonelli in Moto3 e Zarco in Moto2 ma non ho avuto la stessa fortuna. Se avesse continuato a piovere la vittoria sarebbe stata mia.

Non c’è niente che migliori il bilancio?

Avere perso solo 4 punti e avere fatto il massimo in una situazione complicata. Ho rischiato di lasciarne per strada molto di più, alla curva 3 sono riuscito a salvarmi da una caduta quasi certa”.

Ora ci sono 18 punti tra te e Rossi…

Io voglio credere al titolo fino alla fine. Qual è l’obiettivo? Vincere tutte le ultime 3 gare, poi magari le Honda e le Ducati mi aiuteranno. Non sarà facile ma nemmeno impossibile. L’ho già fatto due anni fa”.

Ma se Rossi ti arrivasse sempre alle spalle, non basterebbe comunque…

Io penso che questo campionato dipenda da me, dai miei risultati. Non penso che per Valentino sarà facile arrivare sempre 2°, come per me vincere”.

Però dici anche che in questa stagione hanno influito spesso fattori esterni…

E’ così, le circostanze non mi hanno aiutato. Ho fatto un solo errore, a Misano, e me ne prendo la colpa. Però in tanti altri casi è successo sempre qualcosa. Come in Qatar con il casco, o quando dopo essere stato il più veloce sull’asciutto è iniziato a piovere”.

La rivincita ci sarà già a Phillip Island?

E’ una pista con condizioni molto particolari, vento e freddo. Magari la fortuna cambierà lì”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti