Tu sei qui

SBK, Dopo Reiterberger, Torres in orbita BMW

Monaco ha messo gli occhi sullo spagnolo. Raggiunto accordo di massima con Althea

In attesa di conoscere i piani di Aprilia in SBK, Jordi Torres ha trovato una sistemazione per il 2016 con BMW. La Casa di Monaco, che già ha messo sotto contratto il tedesco Markus Reiterberger, ha deciso così di puntare anche sul pilota spagnolo e salvo imprevisti andrà anch’esso in dote al team Althea, che nel frattempo ha contattato l'ingegnere Jan Witteveen per la direzione dello sviluppo tecnico.

Mancano ancora le firme, ma c’è un accordo di massima tra la squadra capitanata da Genesio Bevilacqua e la Casa dell’elica, che dovrebbe annunciare i progetti futuri il 23 ottobre, la settimana successiva alla chiusura del campionato in Qatar.

Resta invece da determinare il percorso del team BMW Motorrad Italia, gestito dalla M&T Racing (che è anche proprietaria di tutto il materiale). I suoi tecnici, gli unici ad aver lavorato sulla S1000 RR nel mondiale nel passato recente, rappresentano un asset prezioso per Monaco, ma sembrano poco propensi a cambiare casacca.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti