Tu sei qui

Moto2, Motegi: Rins guarda tutti dall'alto

FP3 - Lo spagnolo sigla il miglior tempo delle libere pecedendo il neo Campione Johann Zarco

Motegi: Rins guarda tutti dall'alto

Nell'ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche del Gp del Giappone, Alex Rins lancia il guanto di sfida a Johann Zarco per la vittoria finale. Il pilota spagnolo detta legge in FP3 e piazza la gialla Kalex davanti a tutti facendo siglare il miglior tempo dei tre turni di prove libere.

Con il crono di 1.50.909 fatto registrare all'ultimo giro utile, toglie più di due decimi al riferimento del francese del venerdì e si candida ad un ruolo di favorito per la gara di domani. In virtù anche di un passo decisamente veloce che lo ha visto unico a scendere sotto il muro del 51".

Dietro di lui il francese, neo Campione del Mondo, Johann Zarco che sul finale di sessione agguanta il secondo tempo pur distanziato di +0.369 decimi dal rivale, e non riuscendo a fare meglio del suo riferimento di ieri, fermo a di 1.51"158.

Terzo in classifica troviamo Sandro Cortese (+0.449) davanti allo svizzero Thomas Luthi (+0.457) che dopo aver iniziato bene il weekend con il miglior tempo in FP1, sembra aver perso terreno.

Jonas Folger chiude quinto, davanti a Sam Lowes ed il pilota di casa Nakagami. Scalando all'ottava piazza troviamo il nostro Lorenzo Baldassarri che ferma le lancette del cronometro ad 1.51"653, a poco più di sette decimi da Rins. Alex Marquez chiude la classifica dei primi dieci dietro al pilota malese Hafizh Syahrin.

L'altro portacolori della risicata pattuglia italiana in Moto2 (ricordiamo l'infortunio che terrà lontano Franco Morbidelli probabilmente fino al Gp di Australia) è Simone Corsi che chiude il terzo turno delle prove libere con il 12esimo tempo a poco più di un secondo dal leader.

Di seguito l'ordine dei tempi






Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti