Tu sei qui

Ducati, Panigale 959: pronta alla ribalta

La "Panigalina" oversize pronta a mostrare forme e cavalleria in vista dell'EICMA?

Ducati, Panigale 959: pronta alla ribalta

E' ormai nell'aria da tempo. Già dalle parole di Claudio Domenicali, quando annunciava l'uscita di nove nuove proposte in vista del 2016 da parte di Ducati, in molti scommettevano su un upgrade della "piccola" sportiva di Casa.

La notizia poi trapelata su una registrazione presso il California Enviromental Protection Agency, ha dato un ulteriore spinta alle convinzioni su una nuova versione della sorella in scala della 1299. Ora le foto che la immortalano mentre "gironzola", seppure con un adesivo a coprirne la sigla sulle fiancate, nei pressi dello stabilimento di Borgo Panigale, fugano quasi del tutto i dubbi sull'arrivo della novità per l'anno prossimo.

Dagli scatti si nota il leggero restyling delle sovstrastrutture, ore in linea con quanto già visto lo scorso anno con la 1299. Ecco quindi che abbiamo nuove linee per l'anteriore, con un diverso layout delle prese d'aria e con una sezione del cupolino leggermente maggiorata.

La parte laterale prevede nuovi sfoghi atti a migliorare lo smaltimento di aria dal motore, che oltre alla cubatura dovrebbe avere anche ricevuto un ulteriore iniezione di cavalleria. Quanto la potenza della 899 (959) sia salita non è ancora però un dato certo. Ma possiamo ipotizzare un picco di 160CV sia alla portata del nuovo propulsore.

Quel che sembra certo è che la nuova sportiva di Borgo Panigale dovrebbe rientrare nei parametri sulle emissioni Euro 4, coma già avvenuto per la nuova Monster 1200R. In questo caso con la maggiore cubatura del motore, dovrebbero arrivare scarichi con tubi di maggiore diametro al pari del silenziatore, più voluminoso per i limiti fonometrici. Rivisitazione anche sull'alimentazione con nuovi corpi farfallati per soddisfare un più vorace, in termine di volumi aspirati, bicilindrico.

Per il resto, dagli scatti dei colleghi di Autoevolution, non ci sembra al momento che vi siano grossi stravolgimenti dal punto di vista estetico e ciclistico, con telaio ruote e forcellone che riprendono gli schemi dell'attuale versione.

La nuova moto dovrebbe fare sfoggio di sè in occasione dell'imminente EICMA a metà novembre, assieme alle altre novità di Borgo Panigale, tra le quali una possibile Hypermotard anche lei in taglia oversize. Stay Tuned!

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti